Webinar “Progetto Tram Treno Varese – Un’altra idea di città”

0
3989

Un webinar sabato 27 giugno per illustrare un progetto decisivo per il futuro del nostro territorio
TRAMTRENO VARESE: UN’ALTRA IDEA DI CITTÀ

Alle 10.30 confronto online tra soggetti promotori, istituzioni, mondo accademico ed economico. Partecipazione libera.
I riscontri finora sono stati decisamente positivi e l’attenzione suscitata dall’iniziativa conferma che ha colto nel segno l’input lanciato dal Comitato TramTreno Varese, supportato dai tre Rotary club Varese, Varese Ceresio e Varese Verbano nonché dalla Fondazione Comunitaria del Varesotto. Ora per il progetto è giunto il tempo di togliere del tutto il velo.
L’appuntamento è per sabato 27 giugno con un webinar che – aperto a tutti gli interessati – metterà attorno a un tavolo virtuale i promotori di questo nuovo modello di mobilità urbana e suburbana sul nostro territorio, i ricercatori e gli accademici che lo hanno sviluppato, ma anche i rappresentanti delle istituzioni e alcuni esponenti del mondo economico e sociale a livello provinciale.
«Invitiamo tutti alla partecipazione, perché siamo aperti a un confronto che sia il più possibile ampio e ricco di propositività» spiega Giovanni Arioli, nel suo ruolo di presidente del Comitato promotore, confermando che l’obiettivo dell’iniziativa è quello «…di fare in modo che, partendo da un nuovo assetto dell’infrastruttura ferroviaria, si possano ridefinire i caratteri della città contemporanea in cui siamo già immersi, rilanciando Varese nell’area insubrica e nel più ampio contesto geografico di riferimento».

Il seminario interattivo online prenderà il via alle 10.30 e, subito dopo l’intervento introduttivo dello stesso Giovanni Arioli, prenderà la parola il governatore del Distretto 2042 del Rotary, che comprende anche il territorio varesino, Giuseppe Navarini. Si entrerà poi nel merito del progetto TramTreno con le sue nove nuove fermate cittadine sulle linee FFSS e FNM e il collegamento con Laveno Mombello trasformato in tramvia: a illustrarlo nel dettaglio, sarà Luca Guala, della MIC Mobility in Chain, società di pianificazione dei trasporti che ha sviluppato l’iniziativa in sinergia col centro di ricerca Smarter dell’Università dell’Insubria, diretto da Roberta Pezzetti, anche lei relatrice al webinar. Toccherà quindi al sindaco Davide Galimberti, seguito da Antonella Zambelli, presidente Fipe Confcommercio Varese, Massimo Colombo, presidente Associazione Nazionale Costruttori Edili Varese, e Piero Poggioli, docente del Politecnico di Milano.
È previsto infine uno spazio per domande e suggerimenti del pubblico.

La partecipazione al webinar è gratuita.
Occorre però iscriversi all’indirizzo web https://register.gotowebinar.com/register/2149498360664047371 oppure alla mail tramtrenovarese@gmail.com