Mostra Kochan di Alessandra Calò al Battistero di Velate

0
5707

Kochan, Cartografia di una identità femminile” di Alessandra Calò.

La mostra verrà inaugurata il 1 marzo ma con un VERNISSAGE SOLO ONLINE, vista le ordinanze Regionale e del Comune di Varese che impediscono di tenere aperto il Battistero di Velate in quanto luogo di cultura.
Non volendo rinunciare alla data che apre tutta la stagione espositiva al Battistero, nel giorno del vernissage 1 marzo verrà proposto SOLO sui social Facebook, Instagram, Twitter e Linkedin a partire dalle 10.30 una intervista all’Autrice Alessandra Calò, più video e foto della mostra allestita in Battistero.

Il Battistero di Velate aprirà al pubblico, se non vi saranno altre ordinanze, dal 6 marzo e fino al 28 marzo. Visite su appuntamento sono sempre possibili per appassionati e collezionisti, scrivendo a battisterodivelate@gmail.com.
Nel suo periodo di apertura la mostra prevede due momenti di approfondimento, con Carla Soresina ed Elisa Lungarella (15.03.2020 performance Le imperdonabili, poetesse anticonformiste del ‘900) e con Milton Fernandez, direttore del Festival di Letteratura di Milano (21.03.2020 conversazione su Poesie per un anno. Primavera, a cura di Carla Tocchetti)