Professione | Commissioni parcelle in carica dal 2017 al 2021

I COMMISSARI

  

Arch.    ALBERTO D’ELIA                              Presidente

Arch.    SIMONE PAGGIARIN                        Vicepresidente 

Arch.    MARIA CHIARA BIANCHI                 Commissario

Arch.    LAURA ANTI                                     Commissario

Arch.    PAOLO RIVA                                     Commissario

Arch.    GIORGIO SPERTINI                         Commissario

Arch.    GABRIELE SPOSATO                      Commissario

 

 

 

SERVIZIO VIDIMAZIONE PARCELLE

 

La Commissione Revisione Parcelle è a disposizione dei professionisti, per la consulenza e la vidimazione di parcelle per incarichi professionali, il venerdì con cadenza bi-settimanale.

Si riceve per appuntamento, telefonando alla segreteria dell'Ordine allo 0332.812601.

 
 

DOCUMENTI RICHIESTI PER LIQUIDAZIONE PARCELLA

 

Norme per liquidazione parcella

Tariffa Diritti Segreteria al giugno 2006: € 26.00 + 1,5% sull'imponibile della parcella.
 

 

DETERMINAZIONE DELL'IMPORTO PRESUNTO DELLE OPERE

 

Si allega la tabella per la determinazione dell'importo presunto delle opere, stabilito dal Consiglio.
 

Tabella 2011
Tabella 2010
Tabella 2009
Tabella 2008
Tabella 2007
Tabella 2006 

 


In allegato i testi di:
 

Legge 4 agosto 2017, n. 124 “Legge annuale per il mercato e la concorrenza” (17G00140), in vigore dal 29 Agosto 2017


Codice Deontologico degli Architetti, PPC, architetti iunor e Pianificatori iunior Italiani” in vigore dal 1 Settembre 2017


Si evidenzia che In materia di contratti, a far data dal 29 Agosto 2017, oltre agli obblighi già in essere, è obbligo di Legge rendere noto al committente in forma scritta o digitale la misura del proprio compenso preventivamente alle prestazioni professionali da eseguire,. (comma 150)

Tale obbligo si riscontra anche nel testo del “Codice Deontologico degli Architetti, PPC, architetti iunor e Pianificatori iunior Italiani”, in vigore dal 1 Settembre 2017, che all’art. 24 (contratti e compensi) ribadisce l’obbligatorietà di stipula e sottoscrizione del contratto.

Per una visione più completa si rimanda alla lettura del comma 150 della Legge 124/17 e dell’art 24, commi 1, 2, 3, 4, 5, 6 e 7 del Codice Deontologico.

 

Scarica Legge n. 124 4 Agosto 2017

 

Scarica Codice Deontologico

 

 

 

Accedi all’area riservata
 
Sei un nuovo utente?
  
Iscriviti alla Newsletter