16 Settembre 2017 | 8:00 | Tags: VIAGGIO, TREKKING, ALPINO

Segnaliamo il week-end presso l’eco rifugio Neue Monte Rosa Hutte, un cristallo sfaccettato di alluminio e legno immerso nella cornice mozzafiato delle Alpi Svizzere. Un occasione unica per conoscere da vicino l’architettura alpina d’alta montagna e godere di vedute spettacolari.

 

TREKKING DI ARCHITETTURA ALPINA

15-16 Settembre 2017

 

La nuova Capanna, inaugurata nel 2009 nelle vicinanze di Zermatt, nel Vallese, a 2883 metri s.l.m., è frutto del lavoro congiunto dell'ETH Zurigo e del Club Alpino Svizzero (CAS). La Capanna è così il risultato di tecnologie d'avanguardia e rappresenta senz'altro la costruzione in legno più complessa di tutta la Svizzera. È, infatti, dotata di un impianto fotovoltaico integrato nella facciata sud che produce una parte dell'energia necessaria ad alimentare quasi in completa autonomia l'intero edificio, mentre nelle immediate vicinanze sono stati collocati dei collettori che producono energia solare. Vengono perciò assicurati la produzione di acqua calda e il riscaldamento dell'aria. L'obiettivo finale è di garantire il 90% del fabbisogno di energia con ciò che la natura fornisce.

A forma di cristallo, in legno e completamente rivestita di un involucro di alluminio, la nuova Capanna si staglia nel cuore delle Alpi, fra ghiacciai, vette e rocce, simboleggiando una nuova dialettica con la natura e con l'ambiente circostante. Una finestra a nastro si snoda a spirale tutt'intorno all'edificio. 

 

Scarica programma

 
 
Per inviare il proprio commento è necessario loggarsi
Accedi all’area riservata
 
Sei un nuovo utente?
  
Iscriviti alla Newsletter