Eventi
20 Aprile 2018 | 10:00 | Tags: C40, milano, quartieri, bando

Le storiche scuderie de Montel a San Siro. Un parcheggio in via Serio, in zona Ripamonti. Un «vuoto urbano» in via Andrea Doria, alle spalle di piazzale Loreto. Un vecchio mercato comunale coperto, quello di Gorla, lungo viale Monza. E soprattutto uno dei sette scali ferroviari da rilanciare, quello di Greco-Breda. Tutti luoghi dismessi, abbandonati o degradati che Milano vuole «reinventare». Rincorrendo insieme ad altre quattordici metropoli internazionali l’esempio di successo di Parigi, capace due anni fa di rilanciare 22 aree. Il Comune accetta la sfida: sarà una delle «Reinventing cities» che parteciperanno al bando lanciato dal network C40, la rete delle città leader nel mondo, per chiamare a raccolta architetti, designer, imprenditori, associazioni, artisti per rigenerare dal punto di vista ambientale e urbano cinque spicchi del suo territorio.

 

Innovazione, efficienza energetica, offerta di mobilità sostenibile, attenzione al verde saranno i principali paletti (oltre a quelli già previsti nell’Accordo di programma tra Comune e Fs per quanto riguarda l’area di Greco-Breda) che decideranno i vincitori. 

Ogni proposta dovrà tenere in considerazione il contesto in cui andrà a inserirsi. Sui quasi cinquemila metri quadrati di via Serio si cercheranno progetti capaci di creare sinergie con le attività innovative e culturali della zona Ripamonti-Porta Romana. I mille mq del mercato di Gorla dovranno sviluppare servizi per il quartiere collegati ai temi dell’alimentazione e dell’inclusione sociale. Ridisegno dello spazio pubblico e attenzione al risparmio energetico sono l’obiettivo per i 610 mq di via Doria. Le sfide maggiori saranno le scuderie di via Fetonte e lo scalo in zona Bicocca: sui 62.189 mq dovranno nascere progetti di housing sociale e residenze universitarie lasciando a verde e spazi pubblici sul 60 per cento dell’area.

 

Il bando è rivolto ad architetti, pianificatori urbani, designer, sviluppatori, imprenditori, esperti ambientali, start-uppers, associazioni di vicinato, innovatori e artisti.

I piani dovranno essere consegnati entro il 20 aprile prossimo. Dopo una preselezione a giugno, i vincitori saranno decisi a dicembre del 2018.

Segnaliamo il seminario organizzato dall'Arcidiocesi di Milano:

 

LA SICUREZZA E LA PREVENZIONE NELLE STRUTTURE PARROCCHIALI - Caratteristiche, adempimenti, ruoli e responsabilità

 

14 Marzo 2018

dalle ore 20,30

presso Via Cagnola 21 - Gazzada Schianno (VA) 

 

Il seminario rilascerà agli architetti n. 2 cfp validi per il triennio 2017/2019

 

Scarica programma e modalità di iscrizione

Segnaliamo il ciclo di incontri dal titolo

 

RESTAURI RARI - UN VIAGGIO NELLA CURA E NELLA TUTELA DEL PATRIMONIO ARTISTICO 

 

2 Marzo 2018 ore 21.00-23.00, Cairate Va – Monastero di Santa Maria Assunta

Ing. Maurizio Longoni – Il restauro del primo aereo italiano “Caproni A1”

16 Marzo 2018 ore 21.00-23.00, Castiglione Olona Va – Collegiata

Nello Paolucci – Restauro del telescopio "Schiapparelli" dell'osservatorio di Brera

6 Aprile 2018 ore 21.00-23.00, Olgiate Olona Va – Villa Gonzaga

Prof. Liuc Pozzi – Restauro delle pellicole cinematografiche

20 Aprile 2018 ore 21.00-23.00, Somma Lombardo Va – Castello Visconti di San Vito

Arch. Michela Grisoni, arch. Isa Pirola, arch. Paolo Maccabei – Un fil rouge con Antonio Rubino

4 Maggio 2018 ore 21.00-23.00, Fagnano Olona Va – Castello Visconteo

Paolo Sivelli - Restauro delle vele storiche del Verbano

24 Maggio 2018 ore 21.00-23.00, Cairate Va – Monastero di Santa Maria Assunta 

Colonnello Vincenzo Ciaraffa – I cecoslovacchi sull'Olona

 

Ogni incontro rilascerà n. 2 cfp validi per il triennio 2017/2019

 

Scarica locandina

 

1 Marzo 2018 | 4:00 | Tags: portaluppi, opera, INCONTRI

Segnaliamo un ciclo di tre incontri dedicati all’architetto Piero Portaluppi, grande progettista del ‘900, fra l’altro autore di Villa Necchi Campiglio a Milano e di alcune modifiche moderne a Villa Panza a Varese 

 

PIERO PORTALUPPI (1888 – 1967): LA VITA E L’OPERA

 

“LA LINEA ERRANTE” - Giovedì 22 Febbraio 2018

 

PROIEZIONE DEL FILM “ L’AMATORE “ - Giovedì 1 Marzo 2018

Presso il CINEMA TEATRO NUOVO di Varese alle ore 16 e alle ore 21

 

La proiezione del film rilascerà agli architetti n. 2 cfp validi per il triennio 2017/2019

 

“SULLE TRACCE DEL PORTALUPPI” - IN GIRO PER MILANO - Sabato 17 Marzo 2018

 

Scarica programma degli eventi

22 Febbraio 2018 | 9:00 | Tags: seminario, ACTION GROUP, ARCHITETTURA, edilizia

Segnaliamo il seminario organizzato da Action Group:

 

EDILIZIA E ARCHITETTURA - NUOVI PROCESSI, TECNOLOGIE, MATERIALI E SISTEMI DI PROGETTAZIONE

 

22 Febbraio 2018

dalle ore 9,00 alle ore 17,00

presso Ata Hotel, Via Francesco Albani 73 - Varese

 

Il seminario rilascerà agli architetti n. 6 cfp validi per il triennio 2017/2019

 

Scarica programma e modalità di iscrizione

 

 

22 Febbraio 2018 | 9:00 | Tags: qualita sostenibile, tour 2018, casaclima

Segnaliamo l'evento organizzato da Casaclima 

 

CASACLIMA TOUR 2018 - QUALITA' SOSTENIBILE DALLA CARTA ALLA REALTA'

 

22 Febbraio 2018

dalle ore 9,00

Cosmo Hotel Palace - Cinisello Balsamo MI, Via F. de Sanctis, 5 

 

L'evento rilascerà agli architetti n. 7 cfp validi per il triennio 2017/2019

 

Scarica programma

 

 

16 Febbraio 2018 | 9:00 | Tags: seminario, regolamento regionale, idrologica, idraulica, invarianza

Segnaliamo il seminario organizzato dall'Ordine degli Ingegneri di Varese

 

INVARIANZA IDRAULICA ED IDROLOGICA alla luce del Regolamento regionale 7/2017: i nuovi obblighi per i Comuni ed i Professionisti

 

16 Febbraio 2018

dalle ore 9,30 alle ore 13,00

presso Sala Montanari, Via Dei Bersaglieri 1 - Varese

 

Il seminario rilascerà agli architetti n. 3 cfp validi per il triennio 2017/2019

 

Le iscrizioni si effettuano su Im@teria (Codice identificativo ARVA814)

 

Scarica programma

 

 

15 Febbraio 2018 | 6:30 | Tags: mostra, real art, franco crugnola
La stagione 2018 di Officina Open si apre con il progetto Real Art #1 - #2 - #3 a cura di Franco Crugnola riproposto, in questa particolare occasione espositiva, in collaborazione con Emma Zanella, Direttore del Museo MA*GA.
Officina Open nasce dalla collaborazione tra l’Università del Melo, luogo ospitante delle rassegne espositive, il Museo Maga e l’Assessorato alla Cultura del Comune di Gallarate.
 
Dal 15 febbraio al 9 marzo 2018 la Galleria di Arti Visive dell'Università del Melo ospita le tre edizioni di un progetto artistico, nato con l’idea di realizzare annualmente una pubblicazione-portfolio con opere uniche ed autografe di artisti contemporanei. Verranno presentati i lavori originali dei 36 artisti che ad oggi hanno partecipato alla manifestazione.
Il progetto, nato nel 2015, ha coinvolto artisti, stampatori, editori, giornalisti anche molto differenti tra di loro, uniti nel nome dell'arte e della solidarietà e si è concretizzato grazie al contributo di tutti coloro che hanno lavorato alla sua realizzazione: dagli artisti che hanno prodotto, a titolo gratuito, centotrenta opere autografe rendendo ogni volume unico e diverso dagli altri, all’editore, agli stampatori che hanno condiviso lo scopo benefico del progetto. Il ricavato della vendita, infatti, ogni anno va a sostenere un’associazione che opera senza fine di lucro sul territorio. Il volume originale e interdisciplinare presenta artisti, invitati a confrontarsi, pur rimanendo aderenti al loro percorso artistico, al concetto di serialità all’interno di un lavoro “unico”. 
Il progetto ha avuto, già nelle sue fasi embrionali, grande sostegno da parte di sedi museali ed istituzionali, tanto da inserire REAL ART all’interno di un percorso itinerante tra alcune realtà importanti della provincia. Il volume sarà disponibile nelle migliori librerie di Varese e provincia, nei bookshop del Museo MA*GA di Gallarate, Museo Bodini di Gemonio, Museo Parisi Valle di Maccagno con Pino e Veddasca, Spazio Casa Museo E. Tadini di Milano, Galleria Biancoscuro di Pavia, Galleria Cart 70-10 di Monza, Meeting Art di Vercelli e Showcases Gallery di Varese.
 
Artisti in mostra
Antonio Bandirali, Andrea Bassani, Gianni Cella, Mattia Consonni, Lena Costantini, Mario De Leo, Fabio De Vivo, Marcello Diotallevi, Giovanni Massimo Ferrari, Giorgio Filimberti, Flycat, Vittore Frattini, Ralph Hall, Luca Lischetti, Ruggero Maggi, Nataly Maier, Enrico Manera, Ruggero Marrani, Luca Missoni, Silvio Monti, Patrick Moya, Marcello Morandini, Renzo Nucara e Carla Volpati, Claudio Parentela, Antonio Pedretti, Peter Hide 311065, Lorenzo Piemonti, Antonio Pizzolante, Alfredo Rapetti Mogol, Giordano Redaelli, Isabella Rigamonti, Alessandro Traina, 3RE, Giorgio Vicentini, Tobia Rava’, Tetsuro Shimizu
 
Real Art a cura di Franco Crugnola
Università del Melo – Galleria di Arti Visive 
Via Magenta, 3 Gallarate VA
15 febbraio – 9 marzo 2018
 
Inaugurazione: giovedì 15 febbraio, ore 18.30
Orari: da lunedì a domenica 16.00|19.00

Ingresso libero 

 

Il Comune di Bisuschio organizza la giornata formativa:

 

NUOVE PROCEDURE INFORMATIZZATE PER LA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE DI SPORTELLO UNICO PER L'EDILIZIA

 

15 Febbraio 2018

dalle ore 9,00 alle ore 13,00

presso il Maxi Salone Comunale - Bisuschio

 

Scarica programma

Scarica modulo di adesione 

 

 

3 Febbraio 2018 | 10:30 | Tags: Gallarate, citta dove vivere, convegno

Segnaliamo il convegno organizzato dal Comune di Gallarate:

 

GALLARATE CITTA' DOVE VIVERE - Ascoltare, condividere, partecipare, decidere

 

3 Febbraio 2018

dalle ore 10,30 alle ore 13,30

presso Museo MA*GA, Via De Magri 1 - Gallarate

 

Il convegno rilascerà agli architetti n. 3 cfp validi per il triennio 2017/2019

 

Ingresso gratuito

 

Scarica locandina e programma

 

 

Accedi all’area riservata
 
Sei un nuovo utente?
  
Iscriviti alla Newsletter