31 Marzo 17 | 12:00

Il THE PLAN AWARD, giunto alla sua 3° edizione, è un premio di architettura internazionale fondato e promosso da THE PLAN nel 2014, nato con l’obiettivo di promuovere la conoscenza e la qualità del lavoro di progettisti, accademici, critici e studenti nei settori dell’architettura, del design e dell’urbanistica, ampliando il dibattito sulle tematiche più attuali nell’ambito della progettazione.

Le candidature possono essere presentate da professionisti e studenti, singolarmente o in gruppo.

Ogni singolo candidato o gruppo può partecipare con uno o più progetti per ogni categoria-contest dell’AWARD.

Il premio è aperto alla partecipazione di opere realizzate, in corso e future, suddivise in categorie.

 

Scarica Bando

 

Regolamento

 

Link di riferimento

3 Maggio 17 | 3:00

L’Associazione Amici di Piero Chiara, la famiglia Prina, gli Amici di Riccardo intendono ricordare il critico d’arte e di fotografia Riccardo Prina realizzando un concorso internazionale, un Premio di fotografia a lui dedicato.

 

PREMIO RICCARDO PRINA - UN RACCONTO FOTOGRAFICO

 

Si richiede una sequenza fotografica che abbia in se un'idea di narrazione in massimo 10 scatti 

Per partecipare al Premio bisogna inviare entro e non oltre mercoledì 3 maggio 2017 esclusivamente via e-mail all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. della Segreteria Amici di Piero Chiara

 

Scarica Bando

20 Gennaio 17 | 10:00
La Confederazione Svizzera e il Principato del Liechtenstein hanno indetto la quarta edizione di Constructive Alps, il premio internazionale per le ristrutturazioni e costruzioni sostenibili situate all’interno dell’arco alpino e realizzate tra il 2012 e il 2016.
 
Una giuria internazionale, presieduta dal giornalista di architettura svizzero Köbi Gantenbein, valuterà gli aspetti energetici degli edifici, tenendo conto dei fattori economici, sociali e culturali della sostenibilità. 
Per partecipare alla prima fase della selezione occorre inviare due fotografie e una breve descrizione che illustri le caratteristiche di sostenibilità del progetto realizzato.
Tutti i progetti selezionati per la seconda fase saranno pubblicati sulla rivista di architettura Hochparterre e sul sito di Constructive Alps. 
Ai vincitori saranno assegnati premi per un ammontare rispettivamente di 25, 15 e 10 mila euro e i progetti saranno esposti in una mostra itinerante che attraverserà tutto il territorio alpino.
 

Il materiale richiesto per la prima fase deve essere consegnato entro il 20 gennaio 2017. 

 

Per avere maggiori informazioni

5 Dicembre 16 | 9:47
L'’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Milano, insieme alla sua Fondazione, hanno deciso di pubblicare un libro dedicato alle cinque edizioni: Dieci anni di social housing in Europa'. L’'uscita del volume sarà accompagnata da una giornata di studi che si terrà a maggio 2017; in tale occasione sarà inoltre bandita la sesta edizione del Premio.
 

A questo link tutti i dettagli dell’iniziativa. 

4 Novembre 16 | 1:26

A 20 anni dalla sua fondazione, ALA - Assoarchitetti lancia la Decima Edizione del Premio Internazionale Dedalo Minosse alla Committenza di Architettura 2016-2017. 

Il Premio, unico nel panorama internazionale, vuole dare un contributo alla diffusione della qualità dell'architettura e dell'ambiente, ponendo l'attenzione e premiando l'attore principale del progetto costruttivo: il committente.

L'iscrizione è gratuita (regolamento e scheda d'iscrizione sono disponibili su www.dedalominosse.org) e può essere presentata da committenti pubblici o privati, dai loro architetti, dalle imprese realizzatrici o fornitrici delle opere e dei prodotti e da altri soggetti coinvolti nel processo del costruire. 

Le opere devono essere state completate dopo il 1 gennaio 2012 e prima del 31 dicembre 2016.

La Giuria dedicherà una particolare attenzione a temi quali la sostenibilità economica, ambientale e sociale dell’opera, alle opere ispirate dal Design for All, al trattamento della luce naturale, all’uso sostenibile del territorio e delle risorse, alla valorizzazione e conservazione dell’ambiente, del paesaggio e del patrimonio architettonico, all’uso di tecnologie e materiali innovativi, all’uso di energie e risorse rinnovabili e alla valorizzazione delle tradizioni e dei linguaggi locali.

 

Questo il programma per l'Edizione 2016/2017:

- Cerimonia di premiazione: 23 giugno 2017, Teatro Olimpico, Vicenza

- Inaugurazione mostra dei progetti premiati: 23 giugno 2017, Palazzo Chiericati, Vicenza

- Mostra dei progetti premiati: dal 23/06/2017 al 16/07/2017, Palazzo Chiericati, Vicenza

 

Scarica Regolamento

 

Scarica Comunicato Stampa

31 Ottobre 16 | 8:00
Il primo progetto dell'Associazione A.A.A. è la presentazione di una rassegna di opere che pongono l'accento sui cambiamenti dei molteplici paesaggi che compongono l'arco alpino e mettono in evidenza le diverse peculiarità regionali.
 
Al concorso possono prendere parte architetti o studi associati con un massimo di tre opere realizzate tra il 2010 e il 2016 sul versante italiano dell'arco alpino (Convenzione delle Alpi).
Oltre agli edifici di nuova realizzazione sono ammessi al concorso gli edifici ristrutturati, ampliati o restaurati delle seguenti categorie funzionali: edifici pubblici, abitazioni singole o collettive, uffici e industria, turismo, spazi pubblici, infrastrutture.
 
Il primo premio consiste in un'onorificenza costituita da una targa per il progettista, il committente e l'edificio. 
Una giuria specializzata selezionerà trai i progetti pervenuti, quelli ritenuti più idonei e rappresentativi, che verranno poi presentati in una pubblicazione e saranno successivamente esposti in una mostra aperta contemporaneamente in tutte le sedi delle province partecipanti.
 
 
 

 

13 Ottobre 16 | 10:30

La mostra, che aprirà il 13 ottobre presso la Triennale di Milano, è dedicata alle opere vincitrici del Premio Mies van der Rohe, tra il 1988 e il 2013, la competizione europea di architettura contemporanea a cadenza biennale indetta dalla omonima fondazione.

La mostra si presenta anche come un dibattito aperto sull’architettura europea contemporanea, raccogliendo alcuni video sotto il titolo di Identità europea – Made in Europe e interviste ai vincitori del Premio assoluto e a coloro che hanno ricevuto la Menzione speciale per il migliore architetto emergente.

 

Made in Europe 1988 - 2013

13 ottobre 2016 - 8 gennaio 2017

Milano, Palazzo della Triennale - Viale Alemagna 6 


orari: 10.30 - 20.30 (martedì - domenica)

 

Per avere maggiori informazioni

28 Settembre 16 | 6:00

Premio Riccardo Prina - Inaugurazione della mostra "Un racconto fotografico" Mercoledì 28 Settembre 2016.

La mostra sarà visitabile sino al 9 ottobre da martedì a domenica 10.30 / 20.30.

 

Inoltre segnaliamo che si terrà Mercoledì 28 settembre ore 18.00 presso Sala Agorà - Triennale di Milano, Viale Alemagna 6

Marina Ballo Charmet

presentata da Francesco Zanot

Conversazione nella visione periferica della fotografia di Marina Ballo Charmet.

 

Scarica programma

 

Scarica calendario eventi

 

 

5 Febbraio 16 | 11:15

L’Associazione Amici di Piero Chiara, la famiglia Prina, gli Amici di Riccardo ricordano il critico d’arte e di fotografia Riccardo Prina realizzando un concorso internazionale, un Premio di fotografia a lui dedicato

 

PREMIO RICCARDO PRINA - UN RACCONTO FOTOGRAFICO

Si richiede una sequenza fotografica che abbia in se un'idea di narrazione in massimo 10 scatti 

 

Per partecipare al Premio bisogna inviare entro e non oltre lunedì 23 maggio 2016, ESCLUSIVAMENTE VIA MAIL, all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , Segreteria Amici di Piero Chiara tutta la documentazione.

 

Scarica Bando

11 Dicembre 15 | 9:36
Sono stati assegnati i tre premi promossi dal Consiglio nazionale degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori in occasione della “Festa dell'Architetto” tenutasi a giugno a Carrara.
 
Il premio Architetto Italiano 2015 è stato assegnato all’architetto siciliano Vincenzo Latina, “in quanto il suo percorso professionale e culturale dimostra una peculiare capacità d’interpretare il contesto nel quale opera”.
 

Il premio Giovane talento dell'architettura italiana 2015, riservato ai professionisti con meno di 40 anni, è andato allo Studio demogo (Davide De Marchi, Alberto Mottola, Simone Gobbo) per il progetto del Municipio di Gembloux in Belgio, mentre il premio Raffaele Sirica 2015 / Start up giovani professionisti, con una borsa di studio di 10 mila euro, è stato vinto da Caterina Pilar Palumbo e Lucia Rampanti per il progetto spoon.City 

 

Per maggiori informazioni

Accedi all’area riservata
 
Sei un nuovo utente?
  
Iscriviti alla Newsletter